sito dedicato all'intervento di addominoplastica (praticato nelle sedi di Miano e Torino) come soluzione all'addome rilassato dopo una gravidanza o una grossa perdita di peso

Un problema estetico che accomuna uomini e donne
Il rilassamento cutaneo
Addominoplastica: intervento e post-intervento
Attenzione a...
Il nostro sito principale, addominoplastica
Contatti | Studio di Milano
Contatti | Studio di Torino

Rassegna Stampa
Video

ADDOMINOPLASTICA (Dermolipectomia Addominale)

L'ADDOME ADIPOSO ("LA PANCIA"): UN PROBLEMA ESTETICO CHE ACCOMUNA UOMINI E DONNE

In un ambito sociale che, mai come in questo periodo, è particolarmente attento all’aspetto esteriore, l’addome è divenuto ancor più un notevole problema estetico che accomuna uomini e donne.
La “pancia” non costituisce più un imbarazzo limitato alla prova-costume estiva sui littorali, soprattutto ora con la moda dell’ombelico esposto e dei pantaloni che coprono appena gli indumenti intimi..
Torna a selezione argomenti


RILASSAMENTO CUTANEO DA OBESITA' O GRAVIDANZA

L’addome è una delle principali ZAP (Zone di Accumulo Preferenziale) sia maschili che femminili. La liposuzione ha risolto il problema degli accumuli adiposi che deformano il ventre, ma diventa inefficace quando ad essi si aggiunge il rilassamento cutaneo provocato da una vera e propria obesità distrettuale o da una gravidanza.
Quando il rilassamento cutaneo diventa la componente principale del problema, si deve ricorrere all’addominoplastica.

L’intervento di addominoplastica consiste nella rimozione dell’eccesso cutaneo ed adiposo (ecco perché viene definita anche dermolipectomia addominale) e, quando necessario, si associa alla plastica della muscolatura addominale.
Torna a selezione argomenti

L'addome adiposo e l'addominoplastica
L’addome adiposo, un notevole problema estetico che accomuna uomini e donne....

Consultando il sito principale avrete la possibilità di vedere alcuni esempi comparativi mediante materiale fotografico prima e dopo gli interventi di addominoplastica eseguiti a Milano e Torino

Visualizza fotografie pre e post-intervento di mini-addominoplastica


ADDOMINOPLASTICA: TECNICA (INTERVENTO E POST INTERVENTO) 

DERMOLIPECTOMIA ADDOMINALE
L’intervento classico, comporta la rimozione di tutto il lembo dermoadiposo che va dal limite superiore dei peli pubici all’ombelico.
Il restante lembo che va dall’ombelico alle arcate costali viene disteso verso il basso fino a raggiungere l’incisione sovrapubica, dove verrà suturato.
La cicatrice ombelicale che è stata isolata dalla cute e rimane solidale con la parete muscolare, verrà fatta uscire da un’incisione opportunamente praticata all’altezza giusta.

L’intervento deve essere eseguito in anestesia generale e comporta un ricovero di un paio di giorni. Per tornare alle normali occupazioni è necessaria una settimana circa, due settimane di tranquillità se è stata effettuata anche la plastica dei muscoli.

MINI-DERMOLIPECTOMIA ADDOMINALE
Quando il rilassamento cutaneo non è tale da rendere necessaria l’asportazione di tutto il lembo ombelico-pubico può essere sufficiente una mini-dermolipectomia senza trasposizione ombelicale, cioè viene distesa solo la parte di cute che va dal margine superiore dei peli pubici all’ombelico.

L’intervento, a seconda dell’entità, può richiedere l’anestesia generale o più semplicemente una sedazione e può essere eseguito in day-surgery.
Si possono riprendere le normali attività nel giro di una settimana..
Torna a selezione argomenti


plastica della muscolatura addominale

intervento senza trasposizione ombelicale

addominoplastica - indirizzo